2° Oroscopo di Marzo

Salve a tutti, amici de “La Bancarella olistica”, ritorno per la seconda volta su questi schermi in questo mese per parlarvi degli eventi astrologici che interesseranno gli ultimi giorni di marzo!

Il 18 marzo avremo la fine del ciclo lunare con la Luna piena in Vergine.

Anche per questo mese si chiude il ciclo lunare che, nel corso di queste settimane, ci ha spinto a lavorare sull’asse del servizio e della cura (Pesci-Vergine). La Luna nuova in Pesci, affiancata dagli altri pianeti presenti nel segno nettuniano, ci ha messo nelle condizioni di scendere in profondità dentro noi stessi, andando a porre la nostra attenzione su tutta una serie di dinamiche di natura irrazionale, che agiscono lontane dalla superficie e dal mondo fisico. Con la Luna piena in Vergine siamo invitati a ristabilire l’ordine nel caos generato in questi giorni passati nei quali il tempo sembrava assumere sfumature distorte e dilatate. Il lavoro da fare è quello di “concretizzare” le consapevolezze prese durante questo ciclo lunare e portarle in superficie, attraverso un ordine e un’organizzazione minuziosa e pratica. È il momento di mettere a frutto la trasformazione interiore che abbiamo perseguito e sfruttarla per migliorare la nostra condizione di vita quotidiana. 

La Luna piena si troverà in trigono con Plutone in Capricorno, indicando che il vero focus di questo percorso introspettivo è iniziato in realtà diverse settimane fa ma solo adesso è stato razionalizzato e adattato alla nostra percezione cosciente. Per ottenere il controllo e la consapevolezza di un determinato aspetto della nostra vita è necessario un cambiamento profondo, ma occorre anche diverso tempo per accettare e integrare un determinato comportamento. Questo plenilunio adotta una visione pragmatica e distaccata, necessaria per comprendere come tutto può essere organizzato per ottenere la massima efficienza quotidiana e personale. Inoltre, la visione critica e oggettiva della Vergine verte tutto il cambiamento anche sul piano collettivo e sul rapporto tra quelli che sono i nostri bisogni personali e quelli di coloro che fanno parte della nostra vita di tutti i giorni, se non del piano lavorativo stesso. 

Consigli di Luna piena in Vergine:

– Scrivi in un quaderno o in un diario tutti i passi avanti e i cambiamenti che hai perseguito durante questo ciclo lunare.

– Organizza la tua nuova routine in relazione alla nuova scala delle priorità che da questo momento in poi caratterizzerà il tuo percorso. 

– Prova a razionalizzare la trasformazione che hai fatto analizzando obiettivamente i vari step protagonisti di questo percorso interiore.

– Congratulati per il cambiamento che hai perseguito, senza darti colpe e senza minimizzare i passi che hai fatto durante queste settimane.

Il 20 marzo il Sole entra nel segno dell’Ariete (Equinozio di Primavera).

Il Sole abbandona il segno dei Pesci, chiudendo l’anno zodiacale, per entrare nel segno dell’Ariete. Inizia la Primavera!

La stagione dell’Ariete è un vero e proprio agglomerato di energia pura, incontrollata. Il primo segno dello Zodiaco è il pioniere della rinascita, rappresenta la forza istintiva e guerriera che caratterizza l’archetipo di Ares, dio greco della guerra. Il Sole in Ariete è impetuoso. Non si ferma dinanzi a nessun ostacolo, perché o li supera o li distrugge direttamente, senza mezzi termini. La pazienza non è il suo forte, ma la carica vitale che caratterizza questo transito è sicuramente data dalla forza motrice inesauribile che possiede. È un invito a lasciarsi trascinare dall’istinto, dagli stimoli esterni e dalla genuinità delle esperienze che si vivono. Il coraggio e l’audacia diventano principi fondamentali di questo Sole focoso, che arde di desiderio e voglia di conquista. Correte verso gli obiettivi che fino ad ora sembravano essere distanti e irrealizzabili, non demordete dinanzi alle difficoltà perché Ares vi guarda e vi sostiene in questa corsa contro il tempo!

Il 27 marzo Mercurio inizia il suo transito in Ariete.

Dopo una breve permanenza nel segno dei Pesci, il Pianeta del pensiero si sposta nel segno cardinale di fuoco.

Mercurio in Ariete è diretto, schietto e sincero. La sua onestà è palpabile e alle volte forse troppo esagerata, ma sicuramente vera e autentica. Il pensiero diventa veloce, istintivo, guidato da una prontezza caratteristica e istantanea. La comunicazione è abbastanza diretta, senza filtri, accompagnata da una forte dose di energia e fortemente influenzata dallo stato emotivo del momento. Mercurio in Ariete potrebbe sembrare arrogante nei modi, testardo e convinto di ciò che comunica. La comprensione delle cose non è sostenuta dalla pazienza e il modo di vedere è fortemente proiettato verso un punto di vista prettamente soggettivo. I pareri degli altri contano poco quando si è certi che il proprio è quello giusto e assoluto. Durante questo transito la curiosità è viva e accesa, gli stimoli vengono percepiti immediatamente come strade da intraprendere e percorsi attraverso i quali mettersi alla prova. Tanta energia e voglia di sperimentare governano le prossime settimane. Assecondate i vostri desideri, seguite l’istinto e confidate nel vostro potere personale.

Peppe astroguide.evo

Autore

  • Studia Chimica Farmaceutica ed è un astrologo. Il suo scopo è quello di trasmettere attraverso l’astrologia e le sue corrispondenze alcuni spunti di riflessione per perseguire al meglio il nostro percorso evolutivo. Peppe ha dato vita alla pagina Instagram “astroguide.evo” dove troverete tutte le informazioni circa i transiti del momento, curiosità e frasi motivazionali per cogliere al meglio l’essenza di questa disciplina così antica e contemporanea allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero interessarti anche

Il Viaggio della Sciamana

Lo Sciamanesimo femminile ci conduce in un cammino profondo verso noi stesse, ci aiuta a riconoscerci come parte integrante dei ritmi sacri di Madre Terra e dell’Universo, ricordandoci il profondo legame che ogni donna possiede con la fonte della Vita e dell’Amore e insegnandoci a vivere al meglio il nostro cammino.

Leggi tutto »

Omeopatia e Ansia

Uno dei disturbi che ci attanaglia maggiormente in questo periodo è l’ansia. Ma da cosa è dovuta? Come possiamo tenerla sotto controllo o liberarcene definitivamente?

Leggi tutto »

2° Oroscopo di Marzo

Salve a tutti amici de “La Bancarella olistica”, ritorno per la seconda volta su questi schermi in questo mese per parlarvi degli eventi astrologici che interesseranno gli ultimi giorni di marzo!

Leggi tutto »

Laboratorio di solitudine

Quante volte ci capita di sentirci isolati, separati dal mondo? Quante volte ci sentiamo soli anche in mezzo agli altri? Quante volte, per quanto ci sforziamo, non c’è niente che ci tenga davvero compagnia? Si sente dire spesso «Non stai bene con te stesso» che, in fondo, vuol dire tutto e nulla.

Leggi tutto »