Cristalli e piante: come trasformarli in alleati per il nostro benessere

Le piante possono diventare dei veri e propri alleati del nostro benessere psico-fisico. Diversi studi dimostrano che hanno la capacità di purificare gli ambienti domestici e lavorativi, migliorando qualitativamente l’aria che respiriamo.

I doni di madre natura sono infiniti e spesso, entrando in connessione reciproca, ci aiutano a innalzare le vibrazioni energetiche del nostro corpo. 

Personalmente ho scoperto il grande potere terapeutico di piante e cristalli durante un momento molto doloroso della mia vita, ma vediamo come utilizzare questi doni nella quotidianità. 

I cristalli sono uno strumento spirituale facile da incorporare in ogni aspetto della tua vita in quanto si dice che abbiamo specifiche proprietà metafisiche e vibrazionali capaci di risuonare con noi su frequenze diverse, aiutandoci con la guarigione, l’energia, l’ansia e la consapevolezza. 

Le piante, associate con i cristalli, possono essere degli ottimi alleati per il benessere degli ambienti, la protezione e la cura.

Ecco per te qualche abbinamento che ti consentirà di sperimentare fin da subito la magia dei cristalli associati alle piante: 

  • Per accrescere lo splendore delle piante verdi e fiorite fai un elisir di quarzo ialino creato appositamente per innaffiare.
  • Per le piante in cattivo stato di salute si consiglia l’utilizzo di pietre a forma piramidale, come ad esempio cristalli di quarzo fumé da posizionare con la punta nel terreno del vaso.

Abbinamenti tra piante e pietre per la casa e l’ufficio 

  • Cactus e tormalina rosa: entrambi hanno il potere di assorbire le pericolose onde elettromagnetiche dovute agli apparecchi elettronici, entrambi lavorano anche per portare armonia. 
  • Euphorbia e selenite: se ti senti giù di tono e hai bisogno di un po’ di energia, utilizza la selenite che aiuta a ritrovare energia ed equilibrio.
  • Cristallo di rocca e Tillandsia: perfetti da posizionare vicino alla finestra per purificare gli ambienti. 
  • Dieffenbachia e granato: una coppia vincente, per aiutarti a ritrovare dinamismo e voglia di fare.
  • Ficus con ametista: aiutano a superare momenti difficili, purificano l’aria e assorbono litigi e discussioni inutili. 
  • Agata muschiata: legata alla crescita e alla fortuna, il suo colore verde muschio incoraggerà le tue piante a crescere fitte e rigogliose. 
  • Infine, l’agata pizzo blu è perfetta grazie alla sua energia fertile per incrementare una nuova crescita nel tuo giardino.

Come hai potuto notare, ci sono diversi abbinamenti che si possono fare, anche in base all’intenzione del momento, e si possono utilizzare anche le griglie di cristalli sul fondo del vaso per aiutare la pianta a debellare un attacco parassitario o aiutare noi a tenere lontano qualcuno dalla nostra casa a scopo protettivo. 

Non solo nelle nostre case o negli uffici: è possibile portare benessere anche nel nostro giardino o sul balcone delle nostre case, abbinando il colore delle pietre a quello delle piante o dei fiori.

Abbinamenti per colore

  • Pietre di colore viola: viola del pensiero, glicine, gerani, iris, anemoni, ecc.
  • Pietre di colore rosso: ibisco, rosa, agrifoglio, ecc.
  • Pietre dal colore bianco: calle, rododendro, gelsomino, ecc.
  • Tutte le pietre verdi sono perfette per le piante e gli arbusti da foglia senza fiori.
  • Pietre di colore nero: lillà, ortensie e piante dai fiori scuri. 

I cristalli e le piante possono davvero fare la differenza nel nostro quotidiano e contribuire al nostro benessere. Le mie sono delle linee guida, ma il bello di questa energia è proprio poter entrare in connessione con i regali della terra e sperimentare il più possibile.

Autore

  • Friulana doc, Tamara ha dato vita alla pagina “Alchimie Botaniche” un piccolo angolo alchemico dove la natura e i suoi cicli sono i protagonisti principali. Cristalloterapeuta, ha approfondito diversi aspetti olistici, dal Reiki Usui al channeling, con particolare riferimento al legame energetico tra piante e cristalli per il benessere psico-fisico. La sua missione è diffondere il messaggio che le piante rappresentano un importantissimo supporto per la nostra vita quotidiana, pertanto, con i suoi articoli, Tamara ci svelerà come poter usufruire dei doni della Madre terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero interessarti anche

Il Viaggio della Sciamana

Lo Sciamanesimo femminile ci conduce in un cammino profondo verso noi stesse, ci aiuta a riconoscerci come parte integrante dei ritmi sacri di Madre Terra e dell’Universo, ricordandoci il profondo legame che ogni donna possiede con la fonte della Vita e dell’Amore e insegnandoci a vivere al meglio il nostro cammino.

Leggi tutto »

Omeopatia e Ansia

Uno dei disturbi che ci attanaglia maggiormente in questo periodo è l’ansia. Ma da cosa è dovuta? Come possiamo tenerla sotto controllo o liberarcene definitivamente?

Leggi tutto »

2° Oroscopo di Marzo

Salve a tutti amici de “La Bancarella olistica”, ritorno per la seconda volta su questi schermi in questo mese per parlarvi degli eventi astrologici che interesseranno gli ultimi giorni di marzo!

Leggi tutto »

Laboratorio di solitudine

Quante volte ci capita di sentirci isolati, separati dal mondo? Quante volte ci sentiamo soli anche in mezzo agli altri? Quante volte, per quanto ci sforziamo, non c’è niente che ci tenga davvero compagnia? Si sente dire spesso «Non stai bene con te stesso» che, in fondo, vuol dire tutto e nulla.

Leggi tutto »