Piante e ambienti: le 10 piante perfette per l’armonia

Quando si sceglie di posizionare le piante negli ambienti della nostra vita quotidiana, c’è sempre una necessità atavica che ci spinge a immergerci pienamente nella natura, per ritrovare un contatto sempre più profondo con l’ambiente circostante.

La necessità di creare degli ambienti accoglienti nelle nostre case o in ufficio deriva dal bisogno di ritagliarci degli spazi di profonda connessione con la parte più intima di noi stessi.

Diversi studi hanno dimostrato che posizionare le piante giuste all’interno delle nostre case ci aiuta a tenere a bada lo stress, a migliorare l’aria che respiriamo e a creare armonia.

È possibile posizionare le piante per migliorare l’armonia degli ambienti tenendo conto sia delle loro proprietà che delle loro caratteristiche ed esigenze di luce ed esposizione.  

Ogni pianta, in quanto essere vivente, ha bisogno di specifiche cure affinché il nostro rapporto con esse sia felice e duraturo.

Piante e ambienti: caratteristiche e proprietà

Per ogni stanza della nostra casa è possibile posizionare delle piante che favoriscano il circolo di energia positiva e ci aiutino a vivere meglio.

Secondo la filosofia del feng shui ci sono delle piante  in grado di attirare fortuna e denaro, tuttavia è importante evitare di posizionarle in luoghi molto ombrosi. La poca luce bloccherebbe il chi della pianta, vale a dire la sua energia vitale: non esistono piante in grado di sopravvivere in luoghi bui.

Ho deciso di condividere delle linee guida su quali piante adottare per l’armonia degli ambienti e su dove posizionarle all’interno della nostra casa o del nostro ufficio.

Piante e ambienti: la posizione

A ogni stanza la sua pianta. C’è una pianta perfetta per ogni luogo della casa, per attirare armonia e favorire le nostre attività quotidiane: ecco le 10 piante che non possono mancare in casa e in ufficio.

Il salotto è una delle stanze più grandi della casa, di solito la più illuminata e perfetta per accogliere delle piante anche grandi come il ficus benjamin o il bambù della fortuna o lucky bamboo.

Anche la dracena è una pianta must per l’armonia degli ambienti secondo il feng shui, e tra tutte è molto resistente, a patto che sia esposta in luoghi luminosi della casa perché necessita di molta luce.

La camera da letto è sempre la stanza più dibattuta perché ci sono diverse scuole di pensiero; tuttavia è sempre consigliato posizionare delle piante per garantire un sonno ristoratore e riposante.

Qui è importante fare una distinzione: se la camera da letto è orientata a sud ed è luminosa le piante perfette sono la lavanda, l’aloe vera e l’orchidea.

Mentre, in caso sia esposta a nord o sia meno luminosa, perfette sono lo spatifillo e la sansevieria, che sono in grado di sopravvivere anche nelle zone meno luminose della casa ma attirano ugualmente armonia e benessere laddove sono posizionate.

La cucina è il luogo ideale per le piante aromatiche, non solo per insaporire le pietanze ma anche per attirare la buona sorte. In questo caso, anche se la cucina è in posizione meno illuminata, puoi sempre aiutarti con lampade artificiali che favoriscono la crescita delle essenze.

Le piante perfette per la cucina sono rosmarino, salvia, e basilico.

Infine, ma non per ordine di importanza, c’è l’ufficio, che necessita di piante che, oltre che attirare l’armonia, purificano l’aria dalle energie negative e dalle onde elettromagnetiche degli apparecchi elettronici che utilizziamo per lavorare.

Le piante perfette per l’ufficio sono il filodendro e la calatea, in tutte le loro varietà, che si prestano perfettamente allo scopo con la loro duplice funzione.

Consigli finali

Quando scegliamo di adottare una pianta facciamo una scelta ben precisa, adottiamo un essere vivente ed è molto importante garantirne il benessere e l’ambiente giusto.

Posizionare una pianta dietro ogni finestra della casa assicura un buon ricircolo energetico, fortuna e prosperità.

Autore

  • Friulana doc, Tamara ha dato vita alla pagina “Alchimie Botaniche” un piccolo angolo alchemico dove la natura e i suoi cicli sono i protagonisti principali. Cristalloterapeuta, ha approfondito diversi aspetti olistici, dal Reiki Usui al channeling, con particolare riferimento al legame energetico tra piante e cristalli per il benessere psico-fisico. La sua missione è diffondere il messaggio che le piante rappresentano un importantissimo supporto per la nostra vita quotidiana, pertanto, con i suoi articoli, Tamara ci svelerà come poter usufruire dei doni della Madre terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero interessarti anche

Il Viaggio della Sciamana

Lo Sciamanesimo femminile ci conduce in un cammino profondo verso noi stesse, ci aiuta a riconoscerci come parte integrante dei ritmi sacri di Madre Terra e dell’Universo, ricordandoci il profondo legame che ogni donna possiede con la fonte della Vita e dell’Amore e insegnandoci a vivere al meglio il nostro cammino.

Leggi tutto »

Omeopatia e Ansia

Uno dei disturbi che ci attanaglia maggiormente in questo periodo è l’ansia. Ma da cosa è dovuta? Come possiamo tenerla sotto controllo o liberarcene definitivamente?

Leggi tutto »

2° Oroscopo di Marzo

Salve a tutti amici de “La Bancarella olistica”, ritorno per la seconda volta su questi schermi in questo mese per parlarvi degli eventi astrologici che interesseranno gli ultimi giorni di marzo!

Leggi tutto »

Laboratorio di solitudine

Quante volte ci capita di sentirci isolati, separati dal mondo? Quante volte ci sentiamo soli anche in mezzo agli altri? Quante volte, per quanto ci sforziamo, non c’è niente che ci tenga davvero compagnia? Si sente dire spesso «Non stai bene con te stesso» che, in fondo, vuol dire tutto e nulla.

Leggi tutto »